Gallery

Caparezza a 105 Mi Casa, le foto

Poco prima di ripartire in tour, il cantautore e rapper di Molfetta è stato in diretta con Max Brigante per parlare del suo nuovo singolo, "Una Chiave".

Caparezza a 105 Mi Casa! Dopo la calorosissima accoglienza del suo ultimo disco, "Prisoner 709", e la prima tranche del suo tour, il cantatutore e rapper di Molfetta è pronto a ripartire con altre 10 date sparse in tutta Italia. Prima di rituffarsi nella dimensione che forse preferisce, quella del live, Capa ha però pubblicato un nuovo singolo estratto dalla recente fatica in studio, "Una Chiave", canzone accompagnata da un bellissimo video in cui lo vediamo parlare con se stesso da bambino cercando di auto-infondersi fiducia e coraggio. 

Ne ha parlato a 105 Mi Casa: "Essendo un monologo, che diventa dialogo nella parte finale, con me stesso quando ero bambino - spiega Caparezza a Max Brigante -, non potevo concepire un testo pieno di riferimenti alla letteratura e al cinema perché dovevo parlare a un bambino ed essere chiaro con lui. È un raro caso, forse l'unico, di un mio testo scritto con parole semplici in fondo, anche se costruite in maniera poetica".

La somiglianza con il bambino nel video è incredibile: "È nato un bellissimo rapporto con lui quel giorno lì, non ci eravamo mai visti. Mi veniva sempre a dare la mano. Questa cosa mi ha portato subito ad interagire con lui. Nel video gioca proprio con i miei giocattoli, quindi ad un certo punto l'ho visto veramente come se fossi io". 

"Potessi abbattere lo schermo degli anni, ti donerei l’inconsistenza dello scherno degli altri" è solo uno dei tanti versi magici di un brano che già diventato uno dei preferiti dei suoi fan: "Si dice che il tempo sia medico, questo avviene molte volte. Nei periodi che ci abbattiamo non pensiamo mai al futuro, pensiamo sempre al presente che ci sta dannando l'anima. Molto spesso poi le cose cambiano e il tempo ci pone in un'altra condizione, condizione che quel bambino non può conoscere e che io tento di comunicargli".  

A Max Brigante racconta anche il processo di scrittura di "Una Chiave": "La parte finale, quella della risposta del bambino, era la più difficile per me. Era quella che cercavo quando ho scritto questo testo. Alla fine l'ho scritta proprio in questo modo con il bambino che dice: 'Guarda, non darmi fiducia perché, secondo me, sei tu che hai bisogno di fiducia se stai contattando me nel passato, sei tu che attraversi un periodo di difficoltà'. Forse la chiave potrebbe essere 'lasciami stare nel passato e buttati nella vita perché questo è l'unico modo per vivere serenamente forse'". 

I complimenti, anche durante la diretta a 105 Mi Casa, sono arrivati a valanga. Non chiamatelo poeta, però: "Ogni volta che si fa un complimento a qualcuno certamente è bello. Però io do po un po' cerco di dimenticarlo. È fondamentale che io rimanga genuino nella scrittura e non cerchi di trovare la poesia a tutti i costi. Quello che io faccio deve semplicemente tirare fuori quello che ho in testa, la necessità del momento. Non saprei giudicare cosa sia poetico e cosa no. C'è una frase bellissima di Rancore sulla poesia: 'Nel momento in cui dici di farla, già non la stai facendo più'. Ecco, questo è poetico". 

Pochi mesi fa, al suo concerto di Firenze c'era Jovanotti. Un ascoltatore chiede che rapporto hanno: "Lo stimo tantissimo - ammette Caparezza -, lo trovo molto coraggioso, una caratteristica fondamentale per chi fa non solo musica, ma creatività in generale. Il suo ultimo album è una testimonianza del suo coraggio, anche lui lo ha considerato in questo modo. Quando è venuto a vedermi ero veramente felicissimo. E' stato veramente generoso nei complimenti per quello che ha visto. La cosa più bello che ha scritto di questo concerto è: 'Non assomiglia a nient'altro'". 

Come accennato in apertura, dal 7 febbraio tornerà in tour: prima tappa a Modena, poi il 9 febbraio sarà a Forlì, il 10 a Conegliano Veneto (Treviso), il 12 a Roseto degli Abruzzi (e non più a Pescara come inizialmente annunciato), il 14 a Reggio Calabria, il 16 ad Acireale (Catania), il 18 a Taranto, il 20 a Cagliari, il 23 a Busto Arsizio (Varese), per poi chiudere il 25 febbraio al PalaEvangeli di Perugia.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 Estate
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 

Playlist tutte