tutto news

Nuova illusione ottica che spopola sul web: cosa vedete?

Le due immagini sembrano identiche. Ma lo sono davvero? Il nostro cervello pensa di no ma sbaglia per via dell’“illusione della torre pendente”

Come ve la cavate con le illusioni ottiche?

Male?

Allora siete in ottima compagnia.

Se amate scervellarvi davanti a immagini identiche cercando di dimostrare a tutti che “vi dico che sono diverse! Sono diverse!” non potete perdervi l’ultima follia che gira su Internet. Una vera delizia per le vostre papille, pardon, per i vostri occhi!

Ricordate il panico collettivo generato dall’immagine del vestito blu e nero, che molti vedevano bianco e oro? Ecco, qui si tratta di qualcosa di simile ma non del tutto.

Protagonista è una fotografia scattata dal fotografo francese Daniel Picon.

L’illusione ottica è composta da due immagini affiancate che mostrano la stessa strada messicana con casette sulla sinistra e furgone bianco in fondo alla via. E fino a qui nulla di strano. Tutti guardando le due foto possono affermare che l’immagine è la stessa, solo che in una delle due foto il soggetto (strada, casa e furgono) è inquadrato con un’inclinazione diversa.

Siamo d’accordo?

E invece no. La foto è la stessa. Identica spiccicata, pixel per pixel. Non ci sono differenze.

“Ma non è vero guarda. È evidente che nella seconda l’inclinazione è diversa”.

Purtroppo per voi e per i vostri occhi non è così.

Ma non disperate. Ci siamo cascati tutti, come con il vestito blu e nero.

L’illusione ottica in questione si chiama 'Leaning tower illusion,' ovvero “l’illusione della torre che pende”.

In cosa consiste?

È un fenomeno in base al quale il nostro cervello, se gli presentano di fronte agli occhi due immagini parallele che mostrano entrambe la stessa profondità prospettica, tenta di far convergere le linee verso un comune punto di fuga.

Risultato?

Il cervello si convince (e quindi ci convince) che una versione è diversa dall’altra.

Ma non è così.

Quindi il caro Picon ha scattato la sua foto in Messico inconsapevole del clamore che la sua immagine avrebbe provocato. In seguito un gruppo di scienziati della McGill University (che hanno vinto un concorso di illusioni ottiche nel 2007 con due immagini affiancate della torre di Pisa) hanno notato l’illusione ottica che la foto del fotografo francese poteva creare.

E voilà, il gioco è fatto!

Non prendetevela. E soprattutto smettete di fissare la foto affermando “è come dico io, state sbagliando tutto!”.

Si chiamano illusioni ottiche, baby.

E non possiamo farci niente. Si sa che internet vive di questo: illusioni cromatiche, di prospettive e chi più ne ha più ne metta.

Potete sempre provare a dimostrare il contrario.

Ma sappiate che gli scienziati non amano essere smentiti…

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Estate
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Classics
 
105 Miami
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 

Podcast tutti

Playlist tutte