Music Biz

Billie Eilish stupisce il pubblico con un forte messaggio contro il body-shaming

La cantante ha dato avvio al suo tour a Miami ieri sera.

Billie Eilish stupisce il pubblico con un forte messaggio contro il body-shaming

Credits: Instagram/billieeilish

Qualche tempo fa Billie Eilish spiegò che se ama indossare capi d’abbigliamento oversize è anche perché in questo modo nessuno può osservare e giudicare il suo corpo. La cantante è molto giovane e sa che tante sue coetanee soffrono per quello che è stato chiamato body-shaming, ossia gli insulti e le offese per l’aspetto fisico di una persona.

È anche per questo probabilmente che l’artista ieri sera,  all’inizio del suo show a Miami che ha aperto il suo Where Do We Go World Tour, ha voluto lanciare un potente messaggio contro il body-shaming. Sui maxi schermi dell’American Airlines Arena è stato proiettato un video che la ritraeva mentre si toglieva il giubbotto e poi infine anche la maglietta, senza però far vedere nulla di eccessivo. Le immagini sono state accompagnate da un messaggio audio le cui parole sono state proiettate sempre sugli schermi.

Billie si è rivolta agli haters che la offendono: “Il corpo con cui sono nata non è ciò che voi volevate? – ha esordito nel suo messaggio – avete opinioni sulle mie opinioni, sulla mia musica, sui miei vestiti, sul mio corpo. Alcune persone odiano ciò che indosso, altre lo elogiano, altre lo usano per offendere gli altri, altre ancora lo usano per offendere me, ma posso sentirvi mentre guardate”.

“Sempre, nulla di ciò che faccio passa inosservato – ha proseguito – quindi mentre sento i vostri sguardi, la vostra disapprovazione, i vostri sospiri di sollievo, se avessi vissuto secondo tutto questo non sarei mai stata in grado di muovermi. Mi avreste voluto più bassa? – chiede Billie – Più debole? Più morbida? Più alta? Vorreste che io fossi tranquilla? Le mie spalle vi provocano? E il mio petto? Il mio ventre? I miei fianchi? Il corpo con cui sono nata non è ciò che volevate? Se vesto con abiti comodi, allora non sono una donna. Se tolgo qualche strato, allora sono una tr**a. Sebbene non abbiate mai visto il mio corpo, continuate a giudicarlo e a giudicare me per questo. Perché?”.

Billie alla fine del video invita tutti a non avere mai pregiudizi sulle persone per la loro forma fisica o per il loro aspetto: “Siamo noi a decidere chi siamo. Siamo noi a decidere cos’è che vale – ha detto ancora – se indosso più abiti, se ne indosso di meno, chi decide cosa sono? Cosa significa? Forse il mio valore è determinato solo dalle vostre percezioni? O forse la vostra opinione di me non è una mia responsabilità?”.

Alla conclusione del video i fan di Miami erano in delirio e hanno applaudito alla forza e al coraggio della loro beniamina, che non si fa scalfire dai giudizi della gente. Il tour di Billie proseguirà con altre date americane, per poi ripartire in estate con alcune date europee.

Ascolta la nostra web radio dedicata alle nuove hit!

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Mamacita
 
105 Trap
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90