Nuove strade, tutta l’Italia in un caffè. Un viaggio lungo 50 anni.

«… la prima cosa che ti dicono è “trovati un lavoro vero”». Ylenia e Antonio Dikele incontrano Phaim Bhuiyan. Oggi alle 18.15 su Italia 1

Non perdere la serie “Nuove Strade, tutta l’italia in un caffè. Un viaggio lungo 50 anni” condotta da Ambra Angiolini, dal 12 al 16 ottobre in onda su Italia 1.

In Italia sono sempre di più le storie di chi, proveniente da culture diverse, riesce ad affermarsi nel nostro Paese, come Phaim Bhuiyan, regista, sceneggiatore e attore, che con il suo Bangla ha vinto Globo d’Oro, Nastro d’Argento e David di Donatello.

Un successo più che meritato per il regista romano di origini bengalesi protagonista della puntata di “Nuove Strade, tutta l’italia in un caffè” - la serie di Lavazza Qualità Rossa presentata da Ambra Angiolini - che andrà in onda stasera alle 18.15 su Italia 1.

Ylenia e Antonio Dikele sono andati a trovarlo a Roma, nel suo quartiere, da dove tutto è iniziato... Phaim ha raccontato: «Quando tu decidi di intraprendere un mestiere creativo, la prima cosa che ti dicono è “trovati un lavoro vero”. Sono partito da “sei una merda” a “te l’avevo detto che ce l’avresti fatta”».

Non perdetevi questo viaggio che ci porta alla scoperta di storie e personaggi che in qualche modo vivono e creano il cambiamento in Italia.

Per scoprire tutti i dettagli del viaggio: www.lavazza.it/rossa50.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su