RADIO 105 PARTNER DELLA TAPPA ITALIANA DI #REDBULLCLIFFDIVING

Il campione Alex de Rose: “Mi tuffo da 27 metri ma ho paura di guidare con il buio!”

L’unico azzurro in gara nella Red Bull Cliff Diving World Series svela la normalità che si nasconde dietro ai tuffatori dalle grandi altezze.


Agli occhi delle migliaia di spettatori che li ammirano lanciarsi nel vuoto eseguendo evoluzioni mozzafiato, i cliff diver appaiono come veri e propri Super Men e Wonder Women che non conoscono paura. Ma dietro al coraggio di affrontare altezze vertiginose, si nascondono uomini e donne della porta accanto, ciascuno con la propria storia e vita quotidiana scandita da ritmi e abitudini. Ognuno con la propria personalità, che come per tutti, mostra fragilità e paure.

Alessandro De Rose lo sa bene: “Le persone pensano che chi si tuffa da 27 metri non abbia mai paura di nulla, ma non è così: io per esempio sono terrorizzato dalle meduse o di guidare di sera con il buio. In realtà ogni giorno scopro qualcosa di nuovo che mi fa paura.”

Quelli di Alessandro sono timori piccoli e grandi: come ogni ragazzo della sua età si preoccupa per il futuro, teme di non raggiungere tutti gli obiettivi che si è posto per la sua vita, di non riuscire a dare alla sua famiglia tutto ciò che merita, di rimanere deluso da coloro di cui si fida di più.

Da cliff diver professionista, non nasconde di provare un brivido ogni volta che sale in piattaforma, si prepara a spiccare il volo, si sporge per guardare in basso e calcolare il punto esatto in cui il suo corpo impatterà con l’acqua: “Penso che sia normale avere paura quando si sale a 27 metri di altezza. Guardo giù e penso: “E se il tuffo va male? Se non vedo l’acqua? Se entro di schiena?”. Ma quando sono sulla piattaforma tutto svanisce: mi concentro sui movimenti che devo fare, in questo modo riesco a controllare le emozioni. In quel momento ho solo voglia di tuffarmi: so che posso farlo. E voglio farlo.”

Prima del salto, a separare i cliff diver dall’acqua ci sono solo i 3 secondi di volo. E in quel momento la paura diventa adrenalina e si trasforma in coraggio!

Il 22 e 23 settembre a Polignano a Mare alla Red Bull Cliff Diving World Series, finalmente conosceremo di persona Alex e tanti altri campioni che arrivano da tutto il mondo, con le loro storie, i loro sogni, la loro voglia di fare il “tuffo perfetto”.

Ylenia sarà la nostra inviata e commentatrice speciale al gran finale del campionato 2018, che anche quest’anno trasformerà il favoloso borgo incastonato sugli scogli a picco sull’Adriaco nella Mecca europea del cliff diving.

Se siete in zona vi invitiamo a partecipare: l’ingresso è gratuito!

La finale sarà trasmessa anche in diretta su RedBullCliffDiving.com, sulla pagina Facebook del Red Bull Cliff Diving, canale YouTube di Red Bull TV e anche su Radio 105 (radio e social) vi daremo tanti aggiornamenti.

Intanto, per prepararci all’evento, continueremo a farvi conoscere la storia di Alex De Rose!

Info su:

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte