Video intervista

Marracash festeggia i 10 anni dall'esordio a 105 Mi Casa: "Una bella occasione per tirare le somme su molte cose"

Per celebrare l'anniversario il rapper di Barona ha ripubblicato il suo primissimo disco, "Marracash": "È un po' come andare a vedere Star Wars con l'audio rifatto".


Tempo di festeggiamenti per Marracash. Sono passati 10 anni infatti dalla pubblicazione del primo album del rapper di Barona, intitolato proprio Marracash. Ora Fabio Rizzo, questo il suo vero nome, celebra questo anniversario con una versione rimaneggiata di quel lavoro, Marracash - 10 Anni Dopo, presentata proprio a 105 Mi Casa, ospite dell'amico Max Brigante.

"Mi fa un bel effetto - dice il rapper parlando di questo traguardo - e soprattutto penso che ci sia un sacco da dire. Sono successe un sacco di cose, sia a me come Fabio, sia al rap al di là di me, sia al mercato musicale. È una bella occasione per tirare le somme su un sacco di cose". 

Due i dischi inclusi in questo progetto, la versione originale più un cd con una tracklist speciale: due inediti, Business Class (ft. Rkomi) e Valentino, molti dei brani dell'album del 2008 rivisitati (in Non Confondermi c'è Fabri Fibra!), alcuni pezzi mai inseriti in un disco (tipo Popolare, registrata di nuovo) e addirittura un freestyle destinato all'epoca al sua pagina MySpace. "È un po' come andare a vedere Star Wars con l'audio rifatto", spiega Marra.

L'esordio discografico non debuttò alla posizione numero 1, fatto strano per un artista del suo calibro, ma che fa riflettere sulle tante battaglie in più che ha dovuto fare la sua generazione di rapper: "È difficile far capire a tutti quelli che gravitano nel rap adesso quanto fosse difficile avere un confronto con le radio, cercare di avere uno sponsor - commenta il King del Rap -. Tutto quello che abbiamo fatto noi ha veramente settato dei nuovi standard per tutti. Le serate nei club, gli instore, l'uso dei social e di YouTube sono tute cose che sono un po' nate con il rap che per forza di cose ha dovuto cercare delle vie alternative, che poi sono diventati degli standard per tutti". 

Business Class, uno dei pezzi nuovi, è stato a scritto ad hoc e un po' chiude il cerchio: "Già dal titolo era il contraltare di 'Bastavano le briciole' e della famosa Uno diesel. La roba era 'dall'Uno diesel alla business class'. Quello che mi interessava far capire è che anche volare in business class fa paura lo stesso. Volare è una metafora di vivere. Dopo 10 anni, tirando le somme, non è tutto rose e fiori". 

Nel frattempo Marra sta lavorando ad un nuovo album: "Ho scritto parecchio per quanto riguarda i testi. Ho una scaletta mentale degli argomenti. Sono un po' in alto mare dal punto di vista musicale. Sto lavorando più a quello che ai testi". Quello creativo si rivela sempre un momento difficile per il rapper: "Scrivere per è sempre una cosa molto catartica, molto sofferta. Quindi tutto il processo di scrittura di un disco per me è molto pesante". Per ascoltarlo, tuttavia, non bisognerà aspettare tanto, assicura Marracash. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 
105 Hits
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte