Video intervista

Tiromancino, Federico Zampaglione a 105 Mi Casa: «I miei vecchi brani? Degli amici che non vedevo da tempo»

Il cantautore romano ha raccontato a Max Brigante com'è nato "Fino A Qui", l'album che raccoglie i migliori successi della band reinterpretati con alcuni grandi nomi della musica italiana.


Dopo aver stuzzicato la nostra curiosità durante i mesi estivi, i Tiromancino hanno finalmente pubblicato Fino A Qui, il nuovo album che raccoglie il meglio dei primi trent'anni della  loro carriera. Dodici tra le canzoni più significative della band risuonate, riarrangiate e reinterpretate da Federico Zampaglione insieme a grandi nomi della musica italiana, a cui sono stati aggiunti quattro inediti (di questi, finora, avevamo ascoltato Noi casomai) «altrimenti sarebbe stato "Fino A Ieri"», ha spiegato Federico Zampaglione a 105 Mi Casa.

Le star coinvolte in questo progetto dal cantautore romano sono Jovanotti, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro, Biagio Antonacci, Giuliano Sangiorgi, Elisa e Mannarino, Alborosie, Fabri Fibra, Thegiornalisti, Calcutta e Luca Carboni. Ma in Immagini Che Lasciano Il Segno c'è anche una misteriosa Lilly Z. che altro non è che sua figlia, la piccola Linda, di soli 9 anni

«Lei è una youtuber - ha raccontato Zampaglione -, ha un canale bilingue. Siccome poi ha la passione del canto e la canzone era dedicata a lei. chi meglio di lei? Fa solo un pezzettino all'inizio però». E dalla performance il cantante ha già capito che la sua erede avrà un futuro importante. 

Ma com'è nato il progetto Fino A Qui? «È partito con i messaggini Whatsapp - ha rivelato a Max Brigante -. Dal punto di vista burocratico sarebbe stato impossibile fare questo disco. O veniva dall'amicizia, dalla stima, dalla condivisione, oppure ci sarebbe voluto un stuolo di avvocati americani per mediare, tra liberatorie e altre cose. Invece è partito proprio con i messaggini: "Frate', te va de cantare questa?"». 

L'"assegnazione" dei pezzi è stata piuttosto facile. Zampaglione, infatti, sapeva già quali canzoni preferivano certi colleghi: «Sapevo che alcuni di loro amavano quei pezzi. Ad esempio sapevo che Lorenzo (Jovanotti ndr) da sempre amava "La Descrizione Di Un Attimo", Tiziano Ferro "Per Me È Importante", Giuliano (Sangiorgi ndr) "Liberi". Con i primi nomi sono andato sul sicuro».

E la fiducia è stata infinita perché quando si reinterpreta il brano di un altro artista entra in gioco una componente particolare: «Io quando canto pezzi di altri che amo molto, li canto meglio dei miei. C'è quella cosa del fan. Se il pezzo lo ha scritto un altro, lo canti con una convinzione che suoi tuoi non riesci a mettere».

Quando pensa ai suoi brani, Zampaglione non fa figli e figliastri. La testimonianza è l'aver scelto canzoni come Muovo Le Ali Di Nuovo (con Fabri Fibra), Giorni Migliori (con i Thegiornalisti) e Strade (con Calcutta), pezzi rimasti sconosciuti, ma che forse meritavano più gloria. È un po' un tentativo di «tirare fuori quella faccia più "indie", termine che va tanto di moda - ha detto il cantautore -. L'indie esisteva già tanti anni fa. C'eravamo noi, gli Afterhours, gli Almanegretta, i Ritmo Tribale, i Marlene. Eravamo lì che combattevamo nella nicchia, senza nemmeno Internet. Lì c'era solo il furgone e chilometri su chilometri»

Da gennaio, i Tiromancino saranno in tour nei teatri per presentare dal vivo Fino A Qui con uno spettacolo inedito, in cui per la prima volta nella loro carriera si esibiranno insieme a un'orchestra. «Ci saranno archi, fiati, strumenti particolari come la marimba, lo xilofono, l'armonica a bocca. È un tour che sognavo di fare da tanti anni e finalmente è arrivato il momento di portarlo sui palchi dei teatri». 

Durante la chiacchierata con Max Brigante, Zampaglione ha raccontato anche di aver sognato l'amico "Lele" Spedicato, il chitarrista dei Negramaro colpito da emorragia cerebrale qualche settimana fa e tuttora ricoverato all'ospedale di Lecce. Un sogno arrivato proprio poche ore prima di leggere le ultime buone notizie sullo stato di salute del musicista. «Tornerà molto presto a riattaccare il suo mitico jack alla chitarra elettrica», ha aggiunto il cantautore romano. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 

Playlist tutte