Video intervista

Mihail, la voce di "Who You Are" a 105 Night Express

Rivelazione degli ultimi mesi grazie a un singolo molto apprezzato in tutta Europa, il cantautore rumeno si è presentato nel programma di Dario Spada.


Nello studio di 105 Night Express è entrata una delle rivelazioni musicali degli ultimi mesi. Si tratta di Mihail, cantante e polistrumentista, nato in Russia, con radici moldave, ma cresciuto in Romania. Con la sua Who You Are, canzone che mette in risalto la sua voce melodica, si è imposto presto nelle classifiche di tutta Europa, arrivando a concretizzare il grande sogno che ha rivelato anche durante l'intervista con Dario Spada: girare il mondo proponendo la sua musica. 

La passione per la musica e per l'arte in generale (è laureato in arti visive) l'ha ereditata dalla famiglia (il padre era un fotografo, la madre una cantante con la passione per la poesia), iniziando a strimpellare un piccolo pianoforte compratogli dalla madre a soli 5 anni. Il sogno di diventare un cantautore è partito da lì e lo ha portato a frequentare ben presto (a 9 anni) una scuola di musica. Successivamente, è entrato a far parte di diverse cover band con le quali si è fatto le ossa, soprattutto durante l'università, periodo in cui si esibiva nei locali per pagarsi gli studi.

Who You Are, brano che si è rivelato un bel biglietto da visita per il mondo della musica europeo, sembra una canzone leggera e spensierata, ma nasconde una storia piuttosto profonda. Come tutti i suoi pezzi, anche questo è nato grazie alla collaborazione del suo team di amici/collaboratori (parla sempre al plurale quando si racconta del suo lavoro in studio).

La canzone risale a circa due anni fa, ad un periodo un po' difficile per Mihail per colpa di una storia d'amore al capolinea per la sua dedizione alla musica e dei dubbi sul percorso artistico intrapreso che lo tormentavano. Da qui è partita una sorta di auto-analisi che gli ha fatto capire di non essere onesto con se stesso e, di conseguenza, con gli altri. Tutto ciò lo ha portato a farsi delle domande, a prendere delle decisioni forti (tra cui quella di terminare la relazione con la fidanzata) e poi a mettere in musica ciò che ha vissuto.

Attualmente Mihail è al lavoro sul primo album con la sua squadra, ma quando parla dei piani per il futuro sembra quasi in imbarazzo. Quasi non si rende conto di aver raggiunto la notorietà, una condizione che quasi lo fa a sentire a disagio, anche se era ciò che sognava. L'unica cosa certa per i prossimi mesi, come ha spiegato a Dario Spada, è non fissare piani troppo rigidi. "Abbiamo iniziato questa cosa con l'idea di divertirci, per il gusto di suonare. La vita è imprevedibile e la musica è qualcosa che ha a che fare con le emozioni", ha detto. Inutile pianificare troppo quindi. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Story
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
105 Trap
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Jovanotti
 

Playlist tutte