105 Summer Best

Vasco Rossi a 105 all’Una: “La vita è complicata, ma sul palco tutto torna!”

In diretta con Daniele Battaglia il giorno dell’uscita di “Vasco – Tutto in una notte”, il Komandante ha parlato di musica, della vita e dell’imminente LiveKom016 a Roma!

105 ALL'UNA VASCO ROSSI

Vasco Rossi a 105 all’Una: “La vita è complicata, ma sul palco tutto torna!”. Già in onda a 105 Mi Casa martedì 15 marzo, Vasco Rossi è tornato a grande richiesta negli studi di Radio 105 per una nuova diretta con Daniele Battaglia seguitissima dai fan. Un grande onore per il conduttore di 105 all’Una, ma anche per il Komandante, che appena accesi i microfoni ha detto: “Io sono molto contento di conoscerti, di conoscere il figlio del grande Dodi (Battaglia, il chitarrista dei Pooh, ndr), che è un caro amico e che ha anche suonato in una mia canzone, lo sai..”.

L’occasione è ghiotta: il giorno è quello dell’uscita nei negozi di “Vasco tutto in una notte - LiveKom015”, il nuovo film del Blasco disponibile in Dvd con 2 Cd, in 2 Dvd e in Blu-Ray, lungometraggio a tutto rock che documenta uno show indimenticabile del LiveKom015, quello del 3 luglio 2015 allo Stadio San Paolo di Napoli, attraverso una narrazione piena di poesia realizzata dal visionario Giuseppe ‘Pepsy Romanoff” Domingo.

“‘Vasco tutto in una notte’ non è proprio un film”, ha spiegato il rocker di Zocca, “è un film-concerto, il concerto dal vivo di Napoli, registrato nella cornice del San Paolo con tutta la magia di Napoli, dopo 11 anni che (lo stadio) non lo davano più (alla musica). Quello che ha fatto Pepsy Romanoff - continua - che è il regista che ha fatto tutto lui, sono delle gran riprese con 15 telecamere. Ha girato tutto perfettamente, aveva già pensato di dare un taglio cinematografico al concerto.. però poi ha cercato di mettere anche una trama che legasse (il tutto) e che è questa ragazza che si chiama Valentina Moar, una performer, non una ballerina. Ed è un’artista del corpo, e quindi lei con il corpo interpreta la musica, le note, le emozioni, le immaginazioni.."

"D'altra parte il concerto non ha perso la sua carica di ritmo - ha aggiunto Vasco -, di potenza data dalla scaletta e dal grande gruppo che mi accompagna, dei musicisti eccezionali, ognuno nel suo campo. Prima avevamo due chitarre soliste: c’era Solieri, il grande Solieri, Maurizio, che saluto tra l’altro, perché ci vediamo poco, e poi Stef (Burns), ma non c’era ‘il ritmico’. Invece, poi abbiamo inserito Vince (Pastano), italiano che non ha niente da invidiare ai grandi chitarristi americani come Stef, e soprattutto il batterista degli Evanescence, che è Will Hunt, una forza della natura oltre che un bel ragazzo. Lui picchia durissimo e tra l’altro è un ragazzo d’oro anche lui, con una grande personalità”.

“La vita è complicata, ma sul palco tutto torna!”. Parlando del futuro, i prossimi appuntamenti con Vasco sono gli attesissimi quattro concerti da record allo Stadio Olimpico di Roma, il 22, 23, 26 e 27 giugno, il nuovo regalo del Komandante alle sue truppe di fan di tutte le età. Ed è proprio sul palco, che il numero uno del rock italiano dà il meglio di sé. “In camerino io, quando chiamano Vasco Rossi, penso sempre che chiamino qualcun altro perché in effetti non lo sono ancora”, ha spiegato, “Divento Vasco Rossi quando sono sul palco. Poi quando si è sul palco tutto quadra, hai capito. E invece giù dal palco tutto non quadra, perché la vita è complicata”.


Il suo saluto agli amici di 105, infine, è un invito calorosissimo: “Venite a Roma (al Live Kom 016), ci saranno delle belle sorprese!”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Playlist tutte