105 Summer Best

Music & Cars: ecco perché Giacobbe Fragomeni ha vinto l’Isola dei Famosi

In diretta su 105 con Mercedesz Henger, Paola Caruso, Gracia De Torres, Marco Carta, Alessia Reato e Cristian Galella, il grande pugile ha detto: "Non mi piacciono i conflitti. Sono diventato positivo quando ho fatto pace con me stesso e sono diventato Campione d’Europa”. Il video..


Il trionfatore dell’Isola dei Famosi Giacobbe Fragomeni a Music & Cars. Accanto al trionfatore dell’edizione 2016 dell’Isola dei Famosi di Canale 5, in diretta a Music & Cars con Fabiola e Dj Giuseppe, c’erano proprio tutti: Mercedesz Henger, Paola Caruso e Gracia De Torres, rispettivamente terza, quarta e quinta classificata, e poi, immancabili, gli ultimi, coraggiosi tre naufraghi eliminati: la popstar Marco Carta, la showgirl Alessia Reato e il bel tenebroso Cristian Galella.

Grande assente (per malattia) Jonas Berami, arrivato secondo proprio dietro al colosso Fragomeni. Un colosso che negli studi di Radio 105 è apparso in forma smagliante, nonostante durante questa avventura abbia perso ben 18 chili. “E’ andata benissimo”, ha detto, “ma è dura perché (sull’Isola) non si mangia veramente”. Secondo Cristian Galella, che su Radio 105 ha ammesso di aver stretto delle belle amicizie con Marco Carta e Alessio Reato, il mitico pugile ha portato a casa la vittoria “perché è stata l’unica persona che si è dimostrata esattamente per quella che è, anche se non ha preso delle posizioni”. E su questo., non c’è dubbio, i naufraghi sembrano proprio tutti d’accordo.

Giacobbe Fragomeni: “Non mi piacciono i conflitti”. La puntata di Music & Cars è proseguita con Gracia De Torres alla quale Dj Giuseppe ha confessato di aver fatto, seguendola in Tv, pensieri mai più fatti da anni, con Marco Carta, pronto a pubblicare, il 27 maggio, il suo nuovo album “Come il Mondo”, e con due personalità forti dell’Isola, sebbene in modo diametralmente opposto, Paola Caruso e Mercedesz Henger. Ma qual è stata la carta vincente di Fragomeni? La sua attitudine alla tranquillità, una serenità contagiosa apprezzata da tutti gli altri naufraghi così come dai telespettatori. “Caratterialmente io sono uno a cui non piacciono i conflitti”, ha raccontato il pugile, “Sono sempre stato positivo da quando ho fatto pace con me stesso. Ho imparato a parlare con me nel 1998 quando sono diventato campione d’Europa; da quel momento mi sono sbloccato, sono diventato più tranquillo, più sicuro. Vi dico il perché: ero in finale in Bielorussia contro il bielorusso e mi vennero in mente le parole del mio maestro Ottavio Tazzi: ‘Tu pensa che stai facendo allenamento e pensa positivo’. Io ho fatto così, sono salito sul ring e ho vinto’”. Lunga vita al campione!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
105 Estate
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 

Podcast tutti

Playlist tutte