Radio 105 Radio Ufficiale AC Milan

Patrick Cutrone a 105 Mi Casa: "Higuain è un fenomeno, Maldini mi dà spesso consigli"

Il giovanissimo attaccante è stato il primo rossonero a passare negli studi di Radio 105, la Radio Ufficiale dei rossoneri, in questa nuova stagione. Ecco cosa ha raccontato a Max Brigante!


"Mi innervosisco quando non vedo il pallone per un po'..." È un Patrick Cutrone scalpitante quello che ha intervistato Max Brigante a 105 Mi Casa. Il giovanissimo attaccante è stato il primo calciatore del Milan ospite di Radio 105, Radio Ufficiale del club rossonero, in questa nuova stagione sportiva. Il campionato di Cutrone, tuttavia, è iniziato con un imprevisto: dopo il gol-vittoria messo a segno a San Siro contro la Roma all'ultimo minuto dell'incontro, un infortunio alla caviglia sinistra gli ha fatto saltare le ultime gare contro Cagliari, Dudelange (in Europa League) e Atalanta. 

Lecito il suo nervosismo, soprattutto perché quest'anno si dovrà giocare il posto in campo con un attaccante di razza come Gonzalo Higuain, arrivato proprio quest'estate a Milano. Patrick, tuttavia, non si preoccupa della competizione con l'argentino, anzi, lo osserva per imparare e crescere: "È un fenomeno - ha ammesso il giovane di Como - Sicuramente essendo giovane mi aiuta il fatto di allenarmi con lui. Sicuramente cercherò di rubargli qualcosina. Si sta creando un bel rapporto, quindi sono contento di averlo in squadra. Solo nelle partitelle in allenamento c'è tanta competitività". 

Cutrone milita nelle fila del Milan da quando aveva solo 8 anni. L'esplosione con i "grandi" è arrivata nella passata stagione, a soli 19 anni: "In tournée in Cina (estate 2017 ndr), mister Montella mi ha dato molta fiducia. Ho saputo ripagarla contro il Bayern Monaco (gol in amichevole). Lì ho iniziato a pensare al Milan". 

Con ben 18 gol nella sua prima stagione con i "grandi", il numero 63 rossonero ha conquistato definitivamente i cuori dei tifosi. Non sono però solo i gol ad aver fatto del giovane attaccante il nuovo idolo dei milanisti. Quello che entusiasma i supporters è la grande motivazione messa dal ragazzo in ogni giocata: "Devi avere fame e grinta - ha spiegato lui -, soprattutto davanti alla porta. Ogni tanto la notte prima della partita immagino il gol che potrei fare. È tutta questione di mentalità"

Sono tanti gli attaccanti ai quali Cutrone ha cercato di rubare i segreti del mestiere: "Non ce n'è uno in particolare. Mi piaceva tanto Inzaghi perché ha fatto tantissimi gol con il Milan. Mi piaceva molto Morata perché era molto giovane e dimostrava di essere forte. Poi Van Persie e Drogba". 

A Max Brigante ha rivelato anche cosa significa avere in società due bandiere rossonere come Rino Gattuso e Paolo Maldini: "Sappiamo cos'hanno fatto. Non ci sono parole per descriverlo. Sicuramente è un onore essere allenati da Mister Gattuso e avere il Capitano in giro per Milanello". E un'istituzione come Maldini può mettere veramente timore: "Ero meno sereno la prima volta che l'ho visto. Non sapevo cosa dirgli. Adesso mi sto abituando a vederlo. Parliamo spesso e mi dà consigli". 

Non poteva mancare una piccola indagine sui gusti musicali dell'attaccante. Per trovare la concentrazione giusta prima delle partite, l'attaccante sceglie un brano degli Imagine Dragons, Believer: "Mi dà tranquillità, serenità, ma anche la carica". La sua canzone del momento è invece New York dei Thegiornalisti, mentre tra gli artisti più ascoltati c'è Enrico Nigiotti. La musica, però, nello spogliatoio non la sceglie lui: "Il dj cambia spesso ma di solito la musica la mette Calhanoglu". 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
105 Classics
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 

Playlist tutte