Tutto News

La reazione commovente dell'asinello che riconosce il padrone dopo 2 mesi di lockdown

Il padrone non trattiene le lacrime.

Tra le tante storie di riunioni commoventi, rese possibili con l'allentamento delle misure restrittive, c'è quella di Ismael Fernández e del suo amato asinello Baldomera, detto Baldo.

Il rigido lockdown che è stato imposto in Spagna ha impedito ad Ismael di vedere Baldo per oltre otto settimane, così l'uomo temeva che l'asinello non lo avrebbe più riconosciuto.

Quando, poi, in Andalusia è stato allentato il blocco lo scorso 18 maggio, Ismael (che vive a Málaga) si è subito affrettato a raggiungere Baldomera nella città di El Borge, dove l'animale vive libero in un grosso appezzamento di terreno.

Nel video si vede l'uomo che si avvicina allo steccato e chiama "Baldo" a gran voce. E all'improvviso si vede l'asinello arrivare tra l'erba alta. L'animale mostra chiaramente di aver riconosciuto il suo padrone e raglia forte, quasi a voler comunicare la sua gioia per quell'incontro. Ismael, commosso per la reazione dell'animale, non trattiene le lacrime.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su