TUTTO NEWS


Una donna si spoglia e si tuffa nuda nella fontana davanti Palazzo Chigi

Caldo estremo o provocazione misteriosa?

Sta circolando nel web il video di una donna completamente nuda che si tuffa nella fontana davanti a Palazzo Chigi. Il motivo del gesto non è ben chiaro, ma si avanzano diverse ipotesi; il caldo eccessivo di questi giorni forse è diventato insopportabile per la donna che ha deciso di rinfrescarsi a ogni costo e senza vergogna, oppure la donna voleva attirare l’attenzione (e ci è riuscita) per lanciare qualche messaggio che però non è al momento pervenuto. 

A postare il video sui social è l'ex consigliere del municipio Luca Aubert, che critica il degrado nel cuore della Capitale e parla di "centro storico abbandonato" nel suo post. Nel video la donna sguazza serenamente nella fontana vicino alla sede del Governo, le forze dell'ordine le intimano di uscire e lei con tutta calma finisce il bagnetto e si riveste sotto gli occhi sbigottiti dei passanti. 

Solitamente quando succedono queste bravate si tratta di turisti che non conoscono le regole della città di Roma o non sanno quanto siano delicati e preziosi i monumenti della città di Roma di cui le fontane fanno parte; nel 2019 un francese si tuffò nella fontana di Santa Maria in Trastevere, nel cuore della movida, prendendosi una multa da 450 euro e un anno prima una coppia di turisti americani scelse la fontana di Trevi per un bagnetto. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su