tutto news

Lo spot di Chicco sul baby boom: è offensivo o semplicemente geniale?

L’ultima pubblicità della Chicco sta facendo molto parlare di sé e il pubblico si è diviso

Avete visto l’ultimo spot della Chicco?
Di sicuro non lo avete dimenticato. Sarà per l’argomento, sarà per l’enfasi con cui parla lo speaker, saranno le immagini… Insomma è senza ombra di dubbio una pubblicità che si fa notare. E come tale ha diviso il pubblico. Chi l’ha apprezzata molto proprio perché originale e provocatoria e chi invece l’ha considerata eccessiva e anche offensiva.
 
Per quei pochi che ancora non l’hanno vista, riassumiamo subito.
Lo spot inizia parlando della mancata qualificazione ai Mondiali dell’Italia e sottolinea come alle passate vittorie dell’Italia nei campionati del mondo siano seguiti dei veri baby boom. Ecco la provocazione di Chicco: alla faccia della mancata qualificazione della nostra Nazionale, diamo vita a un nuovo baby boom. Il che si traduce in immagini di coppiette che si abbandonano all’amore e alla passione un po’ ovunque.
L’intento ironico dello spot è evidente ma di sicuro non manca anche la voglia di farsi autopromozione (è pur sempre una pubblicità): se nascono nuovi bambini chi ci guadagnerebbe? La Chicco!
 
Non tutti però hanno colto l’ironia. C’è chi ha accusato la Chicco di aver realizzato una pubblicità con reminiscenze fasciste e chi ha considerato lo spot offensivo per tutti coloro che non possono avere un figlio a causa delle difficoltà economiche.
Voi che ne pensate?

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
105 Story
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Prince
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 

Playlist tutte