Tutto News

Poliziotti cacciano una donna dal treno: non voleva togliere la borsa dal posto libero

È accaduto negli Stati Uniti: la donna si è rifiutata di far sedere un’altra persona.

Su un treno che viaggiava verso Newark Penn, negli Stati Uniti, si è verificato un episodio davvero assurdo che ha richiesto persino l’intervento dei poliziotti: una donna aveva appoggiato sul posto libero accanto a sé la sua borsa firmata Louis Vuitton e si è rifiutata di toglierla per far sedere un’altra persona. 

Quando le è stato chiesto di liberare il posto, la donna ha reagito in maniera aggressiva: “Questo posto è occupato – ha esclamato – non sei disabile, non sei incinta, non mi importa nulla. Non voglio le tue cimici né il tuo odore, sei disgustoso e non voglio che tu ti sieda accanto a me”. 

Ignorando le critiche e le proteste degli altri passeggeri, la donna si è poi messa le cuffie e ha fatto finta di nulla, fino all’arrivo dei poliziotti di fronte ai quali ha dovuto cedere. Gli agenti, infatti, l’hanno fatta scendere dal treno, come dimostra un video girato da un altro passeggero.

 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 Classics
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Jovanotti