105 All'Una / Videointervista

Fabio De Luigi: “Potevo scegliere una protagonista non bella e incapace, invece ho scelto Vittoria Puccini”

Coprotagonisti di “Tiramisù”, commedia di debutto alla regia del popolare comico romagnolo, erano in diretta con Daniele Battaglia.


Fabio De Luigi: “Potevo scegliere una protagonista non bella e incapace, invece ho scelto Vittoria Puccini” . In onda con Daniele Battaglia c’erano un fuoriclasse della comicità, Fabio De Luigi, attore, imitatore, conduttore Tv e oggi anche sceneggiatore e regista, e una stella delle fiction e del grande schermo, Vittoria Puccini, che il grande pubblico ha conosciuto qualche anno fa in Tv grazie al ruolo di “Elisa di Rivombrosa”, set in cui recitò al fianco del suo ex fidanzato Alessandro Preziosi.

A intrecciare i loro talenti è “Tiramisù”, commedia scritta e diretta dallo stesso De Luigi, nelle sale da giovedì 25 febbraio. “Il titolo ‘Tiramisù’ è presto detto”, ha spiegato Fabio De Luigi, “Uno perché c’è un dolce, il Tiramisù, che sarà la chiave di volta della carriera di un uomo mediocre.. poi ci sarà una moglie fantastica che mi ‘tirerà su’, mi sosterrà come solo le mogli sanno fare con mariti spesso meno intelligenti di loro, e anche perché è un auspicio, è quasi una promessa a chi deciderà di vedere il film perché siamo sicuri che vi tireremo su..”.

Nel film, Vittoria Puccini è Aurora, moglie di Antonio, un rappresentante di prodotti farmaceutici insoddisfatto e preoccupato che lei lo lasci. Ma la vita di Antonio sta per cambiare per una fatalità: un giorno infatti dimentica in uno studio medico un dolce, il famigerato Tiramisù, che Aurora aveva preparato per la Caritas.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
XMas Radio
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Playlist tutte