Hai perso "105 Start-up!"? Riascolta la storia di Iris Skrami, CEO e co-founder di Renoon

105 START-UP!

Hai perso "105 Start-up!"? Riascolta la storia di Iris Skrami, CEO e co-founder di Renoon

Abbiamo intervistato Iris Skrami, CEO e co-founder di Renoon.

La distanza – Iris si trova in Olanda – ha creato qualche problema di collegamento ma siamo riusciti lo stesso a farci raccontare come si è sviluppata questa startup che punta alla moda green.

Renoon è nata 15 giorni prima della chiusura per Covid e, nonostante questo periodo difficile, è in costante crescita e vanta una community di oltre 11mila persone. Non solo! La startup che punta al sostenible-fashion ha anche ricevuto l’appoggio del Governo italiano.

In pochi sanno che il mondo della moda è uno dei settori più «inquinanti», addirittura “più inquinanti dell’industria dei trasporti e dell’aviazione messe insieme”, ci ha spiegato Iris Skrami. “Quando pensiamo a un capo di vestiario o a un accessorio, non pensiamo a quello che c’è dietro: dalla materia prima alla tessitura, dalla tintura dei capi all’imballaggio, per poi terminare con la spedizione. Ogni passaggio è altamente inquinante”.

Come nasce l’idea della startup?

“Qualche anno fa” – racconta Iris Skrami – “Ero alla ricerca di un vestito nero sostenibile: la ricerca è stata molto impegnativa, tant’è vero che ci ho impiegato quasi due mesi per trovarlo. Da qui nasce l’idea di Renoon, per aiutare chi vuole avere effettivamente un impatto attraverso i propri acquisti, facendo attivamente qualcosa per limitare gli effetti del cambiamento climatico”.

Con Renoon essere fedeli al proprio stile di vita e alle proprie convinzioni non è mai stato così facile. Non è ancora un altro negozio; è un intero universo di valori, storie non raccontate sulla sostenibilità e un luogo coeso dove le intenzioni diventano realtà e dove è possibile creare un proprio universo con argomenti a cui tieni e marchi che scopri e ami.

Come funziona la piattaforma?

Renoon comprende sia un sito, sia un'applicazione scaricabile gratuitamente dallo smartphone, che permette di confrontare articoli sostenibili, messi in commercio da diversi brand. La ricerca può essere fatta inserendo una parola chiave nel motore, oppure selezionando direttamente il brand che fa al caso tuo. Dopodiché, all’utente vengono mostrati dei risultati, che possono anche essere filtrati per categoria, materiale, colore, fascia di prezzo e così via (una sezione è interamente dedicata ai prodotti di seconda mano).

La tecnologia viene utilizzata per estrarre informazioni da più fonti e la sostenibilità viene elaborata in profondità a livello di prodotto. Una volta che l’utente ha scoperto e individuato i suoi articoli, Renoon lo reindirizza al miglior sito web dove può finalizzare il suo acquisto. 

 

Se ti è piaciuta quest’innovativa startup e vuoi contribuire a “proteggere” il Pianeta con un clic, visita il sito renoon.com e scarica l’app gratuitamente su Apple Store o Google Play

Podcast

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su