Video

Mogol a 105 Mi Casa: "Ho scritto la prima parte di Emozioni in mezz'ora"

Ecco il video dell'intervista di Max Brigante!

Mogol è stato ospite di Max Brigante a 105 Mi Casa.

Emozioni, lo spettacolo di Mogol, sarà a Milano il 3 febbraio: "Ci sarà questo spettacolo che arriva da lontano. Abbiamo fatto in diversi posti con un'affluenza incredibile. A Brindisi erano 6000 persone, 4000 ad Assisi, 2500 ad Ostia."

I brani di Battisti sono cantanti da Gianmarco Carroccia. Mogol pensa sia difficile cantare le canzoni di un artista così importante? "Per lui no. Lui interpreta molto bene e poi c'è una coincidenza: si assomigliano in modo incredibile. Che lui canti così con quella faccia e capelli è incredibile. Io ci tengo a essere sincero: lui ha fatto il corso con me e non li ricordo. Mi ha invitato a uno spettacolo a Sperlonga e ha investito in questa cosa. C'erano 3000 persone e sono rimasto a bocca aperta. La voce si è sparsa e hanno cominciato a chiederlo."

Com'è nata la canzone Emozioni? "Io ho scritto la prima parte di Emozioni in mezz'ora in Brianza. Avevo lo studio vicino alla casa e poi dovevo partire per andare da alcuni parenti. Non avevo il giradischi, dovevo ricordarmi la musica e la prima parte. Allora, ogni frase dovevo ricostruire la nuova parte. Ci ho messo due ore e mezza."

Guarda il video per ascoltare cosa ha raccontato Mogol ai microfoni di 105 Mi Casa!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su