Music Biz

Pop Smoke: è uscito il brano postumo “AP”

Il rapper farà un debutto postumo anche come attore nel film "Boogie"

Pop Smoke è morto a soli 20 anni il 19 febbraio 2020 dopo un’irruzione armata nell’abitazione losangelina dove si trovava in quel momento. Proprio pochi giorni fa, in occasione dell’anniversario della sua morte è stato ricordato il suo impatto sul rap game mondiale. L’artista di New York si è fatto conoscere al mondo con il suo debut album postumo "Shoot For The Stars Aim For The Moon", che ha guidato la classifica Billboard 200. Tutte le canzoni contenute hanno avuto un forte impatto sulla Hot 100, e lo stile di Pop Smoke mantiene ancora oggi un'incredibile presa sul gusto del pubblico e sulle tendenze musicali del momento. Come è noto, Pop Smoke farà un debutto postumo come attore nel film "Boogie", la storia di formazione di Eddie Huang sul prodigio del basket del Queens Alfred “Boogie” Chin, in cui il rapper interpreta il rivale in campo Monk. Il nativo di Brooklyn ha anche una canzone nella colonna sonora, "AP", uscita a mezzanotte. Continua così la serie di pubblicazioni postume a nome del rapper di "Met the Woo", tra i massimi talenti lanciati dal panorama statunitense negli ultimi dieci anni.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su