Tutto News

Titanic, le nuove immagini rivelano che il relitto si sta disintegrando

Un team di sub è tornato a immergersi nell’oceano dopo 14 anni per verificare le condizioni del transatlantico affondato nel 1912.

Dopo oltre un secolo trascorso sul fondale marino dell’Oceano Atlantico, a circa 400 miglia al largo della costa di Terranova, in Canada, il Titanic si sta ormai disintegrando. Un team di sub della Triton ha organizzato una spedizione per verificare le condizioni del relitto del leggendario transatlantico affondato nel 1912, la cui vicenda è stata raccontata dal celebre film del 1997 con Leonardo Di Caprio e Kate Winslet.

Dall’ultima immersione sono passati 14 anni e la perlustrazione appena compiuta ha rivelato che il relitto ormai sta scomparendo: ciò che ancora ne rimane è pieno di ruggine, colonie di pesci e alghe marine e, piano piano, le parti ancora in piedi si stanno sbriciolando. “In un certo senso – ha detto Patrick Lahey, presidente di Triton – è bello vedere l’oceano riprendersi la nave”.

In effetti, le immagini girate durante l’immersione e pubblicate da Atlantic Production, sono davvero suggestive e guardarle fa ripensare alle scene dell’inabissamento della nave nel film diretto da James Cameron.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su