Amici Stories, Daniele Liotti: "Mi è dispiaciuto molto per Thomas"

Radio 105 Media Partner Ufficiale

Amici Stories, Daniele Liotti: "Mi è dispiaciuto molto per Thomas"

Dopo l'ottava puntata di #Amici16, Ylenia e Dario Spada hanno accolto nel backstage del programma uno dei quattro giudici di questa edizione del talent. Si tratta di Daniele Liotti, attore di lungo corso, che, oltre ad esprimersi sull'andamento della sua avventura e su quello della gara, ci ha regalato alcune riflessioni molto interessanti.

La chiacchierata è partita dall'ultimo appuntamento, in cui ha avuto un momento di dubbio amletico quando è stato chiamato ad esprimersi per l'eliminazione: "Adesso è difficilissimo. Non si può più dire 'mi è piaciuto uno e non mi è piaciuto l'altro'. Si deve dire 'mi è piaciuto uno un po' più di un altro', perché sono rimasti quelli bravi e perché sono cresciuti anche quelli che non erano tanto bravi all'inizio. Quindi ora è molto difficile. Poi, arrivati a questo punto, si è creato un feeling con i ragazzi, in particolar modo verso qualcuno che si è dimostrato sempre più umile, ricettivo, voglioso di imparare, che non ha mai fatto storie. Si è capito di chi sto parlando...". Chiaro il riferimento all'ultimo eliminato, Thomas

E cosa si porterà a casa dopo questa esperienza? "Ho rubato ai ragazzi un po' di coraggio. Quello di buttarsi in questa arena, di affrontare ogni settimana un Serale, di studiare ogni settimana cinque o sei pezzi di canto o di ballo. Ormai sono un po' di anni che faccio l'attore e forse questo coraggio, andando avanti, lo si perde un pochino. Ho accettato questa sfida proprio perché potesse essere un rinvigorente per me"

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su