Amici Stories, Eleonora Abbagnato: "Sono il giudice cattivo perché dico la verità"

Radio 105 Media Partner Ufficiale

Amici Stories, Eleonora Abbagnato: "Sono il giudice cattivo perché dico la verità"

Tra i giudici, mancava solo lei all'appello di Amici Stories. E' Eleonora Abbagnato, étoile dell'Opera di Parigi, Direttrice del corpo di ballo dell'Opera di Roma e, dal 2013, nel cast di Amici, prima come coach e ora come severo giudice. Con Ylenia e Dario Spada, ha fatto un bilancio di questa edizione del talent e ha parlato del suo nuovo ruolo.

Naturalmente, è grande per lei la soddisfazione nel vedere due ballerini in finale: "Mi ha fatto piacere che siano arrivati in finale Andreas e Sebastian - ha detto la Abbagnato - Due ragazzi molto bravi nel loro stile, uno stile non classico, ma contemporaneo, moderno, hip-hop. Entrambi sono due persone molto serie: amano la danza, amano il loro lavoro, e questa è la cosa più importante. Spero che uscendo da questo programma non si montino la testa. Bisogna continuare a lavorare con tanta forza di volontà e tanto sacrificio"

E come ha vissuto quest'avventura sulla poltrona del giudice? "Continuo a dire che è un ruolo divertente, perché sono in mezzo ad artisti provenienti da altri mondi. Sono un po' la cattiva del gruppo, perché dico la verità: la verità fa male, ma fa crescere. I giovani non son più abituati ad avere delle critiche pesanti. Bisogna ricevere delle critiche, altrimenti sarebbe tutto facile"

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su