Amici Stories, London Grammar: "Amici è un buon trampolino per i ragazzi"

Radio 105 Media Partner Ufficiale

Amici Stories, London Grammar: "Amici è un buon trampolino per i ragazzi"

Gli ospiti internazionali dell'ottava puntata di #Amici16 sono stati i London Grammar, trio Trip hop composto dalla cantante Hannah Reid, dal polistrumentista Dot Major e dal chitarrista Dan Rothman. La formazione britannica dopo essersi guadagnata numerose attenzioni con il suo Ep del 2013, "Metal & Dust", ed essersi confermata con il primo album in studio "If You Wait", uscito pochi mesi dopo, sta per lanciare la sua nuova fatica in studio "Truth Is a Beautiful Thing".

Per la band quello ad Amici è stato un esordio nel mondo dei talent, ambiente in cui non avevano mai messo piede. Il gruppo ha spiegato com'è stata questa prima volta: "Eravamo un po' nervosi, nonostante i numerosi festival e show che abbiamo fatto. Andare in Tv è una cosa leggermente diversa".

E sul mondo dei talent, il trio ha detto la sua: "Pensiamo che sia un modo buono per mostrare il proprio talento. Può essere un trampolino per molte persone, che magari non sono state fortunate come noi". Oltre a suonare durante l'esibizione di Sebastian, i London Grammar hanno proposto il loro più recente brano in chiusura di puntata, vale a dire "Oh Woman Oh Man", singolo che anticipa il nuovo album.

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su